VI° Corsa podistica sulle colline del Nizza-Memorial Beppe Guastello

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto

Il Gruppo podistico Cartotecnica Piemontese con la collaborazione degli “Amici di Pani”, il patrocinio della Città di Nizza Monferrato e la proloco, ha organizzato, domenica 26 maggio 2019, a Nizza Monferrato la corsa podistica VI° sulle colline di Nizza- Memorial Beppe Guastello.

L’evento ha ottenuto un notevole riscontro: 269 competitivi all’arrivo, 26 non competitivi e 130 bambini delle scuole primarie per la IV BabyNizzaRun.

Ecco i nomi dei vincitori:
IV BABY RUN 
Umberto Giovine e Rachele Bellora
Leonardo Deandrea e Latifa Boulgute  

Società più numerose 
GSR Ferrero (73 atleti)
Brancaleone 
Cartotecnica Piemontese

Primi assoluti
Marco Mazzon, Run Athletic them A.S.D, (36,24)
Carla Primo, Base REunning (41,32)

Vincitori di categoria:
Giovanna Caviglia 
Elisa Zanusso 
Rossella Giordano
Margherita Grosso 
Ninni Sacco Botto
Stefano Avalle 
Matteo Volpi
Fabio Dirutigliano
Achille Faranda
Giuseppe Gulino
Vittorio Ianniello
Rosario Ruggiero
Filippo Tagnesi
Francesco Cipolla

Non competitivi:
Giorgio Rosso
Claudia Nicoletti

Hanno partecipato alla manifestazione TeleNizza, il blogger Bio Correndo e E-Bike della Monferrato Active con Fabrizia Forno per l’apertura del percorso, Fabio e Davide Racca per la chiusura in mountain bike.
Quest’anno la BabyNizzaRun ha collaborato con il Progetto “Io sono” ottenendo una grande riscontro, maggiori info sul sito
https://www.iosonoproject.com/progetto

Il ristoro a fine gara è stato curato dalla Proloco. Molto positiva la collaborazione e il supporto dell’assessorato allo sport del Comune di Nizza Monferrato in particolare il consigliere delegato allo sport Erika Marengo.
Fondamentale il supporto della Polizia Municipale coordinata dal Comandante Sillano e la partecipazione attiva delle associazioni di volontariato per garantire la sicurezza del percorso: Radioamatori, Nonni Vigili, ANC Associazione Nazionale Carabinieri e Alpini.

Ricchi premi a sorteggio sono stati offerti dai commercianti che per il quarto anno sostengono con grande partecipazione l’iniziativa grazie alla sensibilizzazione creata negli anni da Simona Scarrone e Piercarlo Barbotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *