XIV edizione di Crearleggendo: spettacoli, ambiente, sport, scacchi, creatività

La XIV edizione di Crearleggendo (dal 20 al 24 maggio), creativa  e spumeggiante iniziativa dell’Istituto Comprensivo di Canelli, si intitola “Strada facendo incontrerai… conoscerai… crescerai…”.  Un tema che coinvolge, non poco, grandi e piccoli, con laboratori, mostre, appuntamenti culturali, nati dalla creatività dei bambini delle scuole primarie, secondarie di primo grado e dell’infanzia.

Ai ritmi dei “Tamburini di Canelli” la manifestazione sarà inaugurata lunedì 20 maggio, alle ore 10,30, nella nuova area pedonale di piazza Cavour. Dopo il saluto della dirigente Palma Stanga e delle autorità, gli alunni canteranno l’inno di Mameli. La cerimonia, con l’aiuto degli allievi della scuola di ballo Universal Dance, avrà una simpatica conclusione… a sorpresa.

Gli spettacoli, realizzati con la collaborazione di Daniela Febino (Teatro di Mapilapi) e del Teatro degli Acerbi, saranno messi in scena tutti al teatro Balbo. Nella biblioteca “Fabrizio Denicolai – Un mondo di carta”, i corsisti del CTP realizzeranno un laboratorio interculturale “Avventure e storie di viaggi”. Nel Salone delle Stelle (palazzo comunale) saranno esposti i lavori del 1° Concorso di cultura ambientale “Valle Belbo Pulita”. Nella biblioteca “Fabrizio Denicolai – Un mondo di carta” saranno esposti i lavori  della 2^ C, (C. Gancia) relativi alla riqualificazione del cortile delle scuole di piazza della Repubblica.

Fuori orario, tre appuntamenti: mercoledì 29 maggio, al teatro  Alfieri di Asti, le classi quinte del G.B. Giuliani parteciperanno alla finale dell’ “Appello Junior”; lunedì 27 maggio, al “Sardi”, gli alunni saranno i protagonisti della Festa dello Sport a cura dell’ ASD “Attivamente Sport”; martedì 4 giugno, alle casse di espansione (sede della Protezione Civile), gli allievi dell’Istituto di Canelli e della valle Belbo parteciperanno alla Festa del Belbo.

In piazza Repubblica sarà esposta la creatività dei bambini. Oltre alle colorate bancarelle gestite da insegnanti e genitori saranno presenti le associazioni  “Dal fuso in poi” e “Comunicabile”, la libreria “Il Segnalibro”, la biblioteca comunale “Monticone”, la cooperativa “Crescere Insieme” che gestirà il laboratorio ambientale.

Nel cortile delle scuole di piazza della Repubblica, si svolgerà il torneo di scacchi dei ragazzi della scuola cura della ASD Scacchi Sempre Uniti Asti, sezione di Canelli. Gli alunni guideranno i più piccoli nella conoscenza del magico mondo degli scacchi.

Con Slow Food, condotta  di Canelli, nel nuovo orto delle erbe aromatiche, saranno messe a dimora  le piante. I “Piccoli Chef”,  gli alunni, reduci dai laboratori alimentari proporranno la cucina degli avanzi, in modo particolare la torta di pane, sotto la guida esperta della cuoca Lina.

La sezione senior di Crearleggendo, in collaborazione con la biblioteca comunale, proporrà, mercoledì 22 maggio, alle 17,30, la presentazione del libro “Il colore dei sogni” della canellese Pinuccia Giovine.

Giovedì 23 maggio, alle 17,00, la dott. Adriana Totino presenterà a docenti e genitori le “Strategie di comunicazione aumentativa, alternativa per promuovere l’integrazione scolastica”. Gli autori presenti a Crearleggendo saranno Michele Santuliana e Michela Albertini

Crearleggendo sarà presente fuori sede:

Sabato 18 maggio al Salone Internazionale del Libro Torino dove il dirigente scolastico e la referente per la lettura Miranda Giglio, presenteranno il filmato “Caro amico ti scrivo” in compagnia degli alunni delle classi terze della Primaria G.B. Giuliani. Il lavoro, contributo alla candidatura UNESCO, è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Canelli Domani e Daniela Febino Teatro di Mapilapi.

Mercoledì 22 maggio gli alunni delle classi terze della primaria G.B. Giuliani parteciperanno all’importante manifestazione “Il giro del mondo in 80 giorni” organizzata a Monforte d’Alba dalla Fondazione Bottari Lattes.

, ,