>> Viaggio rimborsato al turista che soggiorna nell’Astigiano

Il Monferrato deve essere capito e vissuto come il cuore del Piemonte, la zona ideale per visitare Torino, Milano e Genova. A questo punta il presidente del Consorzio operatori turistici Asti e Monferrato, Andrea Cerrato, che ha lanciato l’iniziativa “In Monferrato in treno”.

Un incentivo in più per i turisti che se, soggiorneranno  almeno sette giorni negli hotel, agriturismi, bed&breakfast dell’Astigiano, avranno il viaggio in treno rimborsato.

Per il soggiorno di una settimana, il Consorzio indennizzerà dai 35 ai 50 euro a persona. Per due settimane di permanenza il rimborso sale a 60/70 euro. Per i gruppi con almeno dieci viaggiatori, ci sarà anche il servizio navetta gratuito dalla stazione all’albergo. Per i fine settimana, sarà offerto il dieci per cento di sconto sul costo della vacanza.

Le prenotazioni andranno fatte direttamente al Consorzio: 0141.599.468 o www.terredasti.it.

, , ,