Letture

“La sinfonia del vento” di Maura Maffei

Domenica 25 febbraio 2018 alle ore 16 la scrittrice Maura Maffei presenterà il suo ultimo lavoro La sinfonia del vento presso la Casa sul Portone di Piazza San Martino a Montemagno (At).

L’incontro, organizzato a cura dell’Amministrazione comunale e della Pro Loco del borgo, segna un gradito ritorno dell’autrice a Montemagno, a poco meno di un anno dalla presentazione della trilogia storica Dietro la tenda.

Al termine della presentazione la Pro Loco offrirà un rinfresco a tutti i partecipanti.

Il romanzo, edito da Parallelo45, racconta le vicende di due musicisti, Ciarán O’Murchu e Gabriele Selvaggi. Direttore d’orchestra il primo ed insegnante di conservatorio il secondo, i due giovani non potrebbero essere più diversi l’uno dall’altro: Ciarán è un uomo di bell’aspetto, sicuro di sé e consapevole del proprio successo; Gabriele è introverso e senza apparenti attrattive. Nonostante le differenze, tuttavia, tra i due si instaura un’insolita e straordinaria intesa musicale che, in una sera, contribuisce a renderli amici. Ciarán vorrebbe portare l’amico in tournée ma gli eventi legati alla Grande Guerra che sconvolgono l’Europa del 1915 li porteranno a seguire strade diverse. Gabriele si unisce ai coetanei italiani che rispondono alla chiamata alle armi della patria, più per dovere che per convinzione. L’amico aderisce invece alla causa irlandese.

Il romanzo presenta un legame peculiare anche con Montemagno, in quanto la famiglia di un personaggio che s’incontra nella narrazione è originaria del borgo monferrino. L’autrice approfondirà tale rapporto nel corso della presentazione.

Maura Maffei è erborista, soprano lirico, insegnante di metodo Billings per la regolazione naturale della fertilità, presidente diocesano di Azione Cattolica Italiana e scrittrice. Profonda conoscitrice della cultura e della storia irlandese, esordisce alla narrativa con il romanzo Il traditore (Marna, 1993). Tra i suoi libri: Le lenticchie di Esaù (Marna, 2003), La lunga strada per Genova (Marna, 2007), Feuilleton (Edizioni della Goccia, 2015). È autrice di oltre 200 articoli monografici pubblicati sul mensile Keltica tra il 2001 ed il 2007. In formato e-book ha pubblicato il romanzo Astralabius (2012) e la tragedia An Nuachar-Lo sposo (2014). Per le edizioni Parallelo45 è autrice con Rónán Ú. Ó Lorcáin della trilogia Dietro la tenda, con i romanzi La fragilità della farfalla (2015), L’ala del corvo (2016) e L’astuzia della volpe (2017). Il romanzo d’esordio Il traditore è stato tradotto in gaelico e pubblicato in Irlanda nel 1999 dalla casa editrice Coiscéim di Dublino.

Con La sinfonia del vento l’autrice si è aggiudicata il primo premio al 56° Concorso Letterario Internazionale “San Domenichino Città di Massa” 2015 per romanzi inediti. Il 22 dicembre scorso il noto blog letterario “Sul Romanzo” (http://www.sulromanzo.it) ha inserito l’opera tra i migliori libri editi nell’anno 2017.