>> “Le settimane del Libro della Memoria”, dal 20 gennaio al 10 febbraio

L’Associazione Memoria Viva di Canelli, quest’anno, alla Celebrazione della Giornata della Memoria e del Giorno del Ricordo, affiancherà una proposta di notevole rilievo culturale: “Le Settimane del Libro della Memoria”.

E’ un’iniziativa in parallelo tra le librerie di Acqui Terme, Canelli e Nizza M.to che dedicheranno una specifica vetrina a libri e pubblicazioni che trattano della Memoria della Shoah, della Deportazione, dell’Internamento (Giornata della Memoria) e delle vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata (Giorno del Ricordo).

Queste le librerie aderenti all’iniziativa Le Settimane del Libro della Memoria: Acqui Terme: Bottega del Commercio Equo e Solidale, Righetti – Canelli: Cartaepenna, Il Segnalibro, Punto a capo, Video Time – Nizza M.to: A piè di pagina, Bernini, Moebius.

«Ci siamo accorti  – spiega il presidente dott. Mauro Stroppiana – che non è sufficiente parlare di questi argomenti e farne oggetto di spettacolo. Occorre leggere per capire e per approfondire. Troppo spesso snobbiamo questi temi perché pensiamo di saperne già troppo, quando invece non riusciamo a capire quanto quel passato è ancora capace di parlarci. Le ferite sono ancora vive negli ormai pochi protagonisti, ma anche nelle generazioni che seguono.

Lo scopo è di rendere immediatamente disponibili a chi è interessato, accanto ai testi più famosi, anche le pubblicazioni che narrano le vicende e le testimonianze delle nostre zone (Monferrato, Langhe), favorendo la conoscenza al pubblico di quanto è stato edito in questi anni». E’ un’iniziativa che Memoria Viva svolge in collaborazione con Impressioni Grafiche, Equazione ed è diretta al grande pubblico, come alle Scuole ed a chi è più sensibile ai temi, per rendere la cultura sempre più vicina al suo pubblico. Un’iniziativa semplice, ma al tempo di grande impatto, perché basata sui normali percorsi attraverso i quali si veicola la classica cultura. Intanto dall’Istituto Comprensivo di Canelli si comunica che lunedì 28 gennaio al teatro Balbo è programmata una manifestazione organizzata dalle scuole canellesi.

, , , ,