L’Assedio e il Moscato “Canelli” protagonisti al Vinitaly 2013

Stand Moscato CanelliAlla edizione 2013 del Vinitaly, che si è chiusa mercoledì 10 aprile, sono stati presentati i due gioielli del territorio canellese: l’edizione del quattrocentesimo della rievocazione storica e il cru del Moscato d’Asti che, da un anno, si fregia della denominazione “Canelli”.

Il sindaco Marco Gabusi, con gli assessori Aldo Gai e Paolo Gandolfo e il consigliere Piercarlo Merlino in costume seicentesco accompagnati da un gruppo di figuranti Tiletto donato all'assessore regionale all'agricoltura Sacchettodel Gruppo storico dell’Assedio, ha illustrato l’appuntamento del 15 e 16 giugno prossimi nella conferenza stampa organizzata dalla Camera di Commercio di Asti.

La trasferta al Vinitaly è stata l’occasione per curiosare tra gli stand delle aziende locali e salutare produttori e spumantieri. Incuriosendo le migliaia di visitatori che hanno gradito i “tiletti” giganti realizzati da Orietta Gallo. Uno di questi è andato all’assessore regionale Claudio Sacchetto.

, , , ,