>> La torta di Nocciole di Cortemilia nel menu di Topolino, in Florida

Una piacevole ed inaspettata sorpresa ha accolto una delegazione di Cortemilia al ristorante “TuttoItalia” all’interno del parco divertimento “Epcot” a Disneyworld di Orlando, in Florida, lo scorso 5 gennaio.

Lo chef pasticciere di Topolino, Enzo Vaccaro, che ad aprile 2012 aveva partecipato al concorso di Cortemilia “The Best Dolce alle Nocciole in the World” vincendo la categoria de La migliore Torta alle Nocciole del Mondo, ha reso omaggio, in accordo con il management del resort di Disney, alla nocciola più buona del mondo e alla capitale dell’Alta Langa, inserendo nel menu dei dessert, proprio il dolce vincitore del concorso chiamandolo, scritto in italiano, “Torta di Nocciole Cortemilia”.

Un successo, questo, di prestigio e di immagine che testimonia quanto siano grandi le potenzialità dei prodotti del nostro territorio e quali possano essere le prospettive per il futuro qualora si decidesse di puntare, in modo costante e con azioni programmate ed incisive, sulla qualità e sui grandi eventi per una svolta socio economica delle colline nostrane.

Per dare un’idea dell’importanza e della visibilità che Cortemilia e le nocciole Piemonte IGP possono avere grazie a questo tipo di iniziative, basta pensare che Orlando è attualmente nei primi 5 posti per attrazione turistica negli USA, che nei 7 parchi Disney in Florida entrano giornalmente oltre 200.000 persone, che nel World Showcase di Epcot si registrano in media oltre 30.000 ingressi giornalieri e che il ristorante TuttoItalia serve quotidianamente circa 1500 clienti, con punte di 2000 nei giorni di massima affluenza.

Vincenzo Vaccaro, capo pasticciere a Orlando, Florida: “E’ stato per me un onore essere invitato al Concorso di Cortemilia. L’esperienza del soggiorno nelle Langhe e le conoscenze maturate nelle varie visite a produttori e pasticcieri locali, sono state per me importantissime. Il prestigio d’aver vinto il primo premio del concorso, mi ha permesso, in accordo con il management, di inserire nel menu dei nostri ristoranti all’interno di Epcot, il dolce che abbiamo deciso di chiamare “Torta Cortemilia” e che sta avendo un enorme successo in termini di consumi e gradimento.”

William Casoni, assessore al Commercio della Regione Piemonte: “Questo fatto dimostra quanto fossero lungimiranti le nostre volontà di supportare le iniziative a sostegno dell’Alta Langa e dei suoi prodotti rappresentati dalla Nocciola Piemonte IGP. Con le attività giuste e con gli organizzatori all’altezza, siamo sempre più convinti che Cortemilia e l’Alta Langa, possano rappresentare il terzo anello fondamentale dell’enogastronomia locale”.

Graziano Maestro, sindaco di Cortemilia: “E’ per noi un risultato di immagine di enorme significato e senza precedenti. Lavoriamo per portare il nome di Cortemilia e dell’Alta Langa in giro per il mondo e farlo diventare  un “must” all’interno del polo enogastronomico piemontese e italiano.”