>> Con Slow Food alla Stazione di S.Stefano Belbo

Venerdì 7 maggio, alle ore 20,30, al ristorante Stazione di Santo Stefano Belbo gestito dalla famiglia Amerio, la Condotta di Slow Food Canelli Valle Belbo  e Langa Astigiana (Beppe Orsini presidente) ha organizzato una cena “Fior di Condotta” che si è ispirata a Cesare Pavese (“sentivo tra i peschi arrivare il treno e riempire la vallata…”).

Originale ed invitante, non poteva essere altrimenti, il menu: aperitivo con ‘bisecon’ (salame cotto con verdure), millefoglie di lingua con fois gras e germogli di ravanelli, carne cruda con i ‘bej om’ (bocche di leone), tortino di asparagi con fonduta Maccagno, agnolotti quadrati di borragine, faraona di cortile con pistacchi di Bronte, Bunet alla nocciola, fragole, acqua, caffè, distillati… (32 euro per i soci, 37 per gli altri) Tel. 0141.844233.

Beppe Orsini ricorda che un’altra cena speciale “Fusti senza frontiera” (con birra tedesca, italiana e locale) è  in programma, venerdì 28 maggio, alla ‘Scacciapensieri’ di via G.B. Giuliani, a Canelli.

Senza categoria