>> Presentato il Centro di Documentazione Virtuale

Venerdì 24 giugno, nell’aula Magna del Polo Universitario Asti Studi Superiori è stato presentato il Centro di Documentazione ‘Virtuale’ realizzato dal Centro Studi e Ricerche sullo Sviluppo Locale, costituito tre anni fa dal Polo Universitario Asti Studi Superiori e dal Dipartimento di Ricerca Sociale dell’Università del Piemonte Orientale, nell’ex caserma Colli di Felizzano in Corso Alfieri, con la finalità di svolgere ricerca scientifica sui temi riguardanti lo sviluppo locale, sia dal punto di vista economico che sociale; di concorrere alla formazione scientifica e metodologica di laureandi e laureati; di fornire consulenza scientifica e metodologica a soggetti pubblici e privati, raccogliendo e mettendo a disposizione on line informazioni e dati sul territorio astigiano che riguardano vari aspetti (economici, sociali, della qualità della vita, demografici, occupazionali, scolastici, del tempo libero, del turismo, ecc.).

Chi ha bisogno di dati sulla realtà astigiana (Enti, associazioni, studenti) ha dunque a disposizione uno strumento on line di rapida consultazione. Rappresenta il legame dell’Università con il territorio.

Nell’ambito dell’attività del Centro sono state svolte ricerche finanziate dal Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica, da Fondazioni ed Enti locali, tra cui il Comune e la Provincia di Asti.

Il Centro di Documentazione ‘Virtuale’ è diretto del prof. Enrico Ercole, docente di Sociologia urbana della Facoltà di Scienze Politiche dell’UPO, e si avvale della collaborazione del prof. Paolo Parra Saiani, docente di Metodologia delle scienze sociali nel Corso di Laurea in Servizio sociale di Asti e della dott.ssa Claudia Solaro, responsabile del servizio di Job Placement di AstiSS. La parte informatica è stata curata dal dott. Alberto Caudana, docente del Corso di Laurea in Scienza della ristorazione di Asti, che fa capo alla Facoltà di Agraria.
Info: Dr.ssa Claudia Solaro, Ufficio Job Placement, tel 0141 590423 int. 211