>> Beach soccer e volley galvanizzano i giovani

Sarà inaugurato a Canelli, domenica sera, 4 luglio, il campo estivo (aperto dal 4 luglio al 4 agosto) di beach soccer e volley di piazza Gancia (allestito per l’occasione, ricoprendo di sabbia  per un’area di m 30 x 20, una parte della piazza solitamente riservata al parcheggio), con la sfida tra la squadra dell’Amministrazione comunale e quella dei commercianti appartenenti all’associazione “Canelli c’è”.

I due tornei ‘Canelli beach’, intitolati alla memoria di Devis Marenco, il giovane canellese morto all’età di ventotto anni per aneurisma, lo scorso tre maggio, durante una partita di tennis, hanno preso il via, lunedì 5 luglio, con la gara di soccer a cinque, tra la squadra dell’Argentina contro quella dell’Olanda che partecipano al ‘Mundialito’, il torneo a sedici squadre, divise in quattro gironi.

Le sedici squadre, con i nomi delle squadre che hanno partecipato ai mondiali, in finale, si contenderanno due coppe: la ‘Mundialito’ che andrà alla vincitrice tra le prime e seconde dei gironi, mentre la ‘Canelli Cup’ sarà assegnata alla vincitrice tra le terze e quarte classificate.

Per ogni sera, con inizio alle 20,30, verranno giocate due  partite. La finale della ‘Canelli Cup’ verrà giocata, sabato 17 luglio, alle ore 21,30 e alle ore 22,30; la finale del ‘Mundialito’ sarà disputata  domenica 18, alle 21, 30 e alle 22,30.

Il torneo del beach volley che inizierà lunedì 19 luglio, vedrà, ogni sera, quattro incontri di tre tempi di 12 minuti che cominceranno alle ore 20,30 e seguiranno alle – 21,15 – 22 – 22,45).
Tre saranno i tornei: maschile, femminile e misto. Quest’ultimo verrà disputato per 24 ore consecutive, nella nottata tra il 24 e 25 luglio ed inizio alle ore 17.

Per il torneo di volley le iscrizioni sono ancora aperte fino al 9 luglio (info Roberta 347.4901481).

, ,