>> AstiNuoto al top nei Campionati Regionali Assoluti

L’AstiNuoto chiude al sesto posto i campionati regionali assoluti, un classifica che la dice lunga sulla qualità degli atleti che fanno parte del sodalizio presieduto da Giovanni Palumbo se si evidenzia anche il virtuale terzo posto della settore maschile.

In ambito individuale, spicca la medaglia d’oro di Pietro Tartaglino, capace di dominare i 100 stile libero in 53”07, crono che rappresenta anche il primato personale. Anche se non sono da scoprire le sue doti da velocista, confermate dal secondo posto nei 50 sl in 24”57, Pietro raggiunge una significativa medaglia di bronzo nei 200 stile libero, migliorandosi a 1’57”65 e vincendo il duello in famiglia con lo specialista compagno di allenamenti Federico Brumana, quarto in 1’58”48.

A proposito di Brumana, ottime le sue prestazioni nel mezzofondo: nei 400 stile libero, chiusi in 4’07”33, prende una bella medaglia d’argento mentre si aggiudica il bronzo nei 1500 sl in 16’34”17.

Marco Cavanna conferma di essere uno dei migliori specialisti in Italia nei 100 dorso per quanto riguarda la categoria Ragazzi ottenendo la medaglia di bronzo in 1’02”94 mentre sulla doppia distanza si ferma ai piedi del podio nuotando in 2’15”66. Da segnalare anche la “medaglia di legno” di Matteo Buttaci, quarto nei 200 farfalla in 2’13”83.

, ,