Si avvicina la 85^ Fiera del Tartufo Bianco d’Alba

ALBADal 10 ottobre al 15 novembre torna in Piemonte, la 85^ edizione della prestigiosa Fiera del Tartufo Bianco d’Alba, quest’anno dedicata al Tabui, mitico cane da cerca che accompagna il trifolau alla ricerca dell’oro bianco di Langhe, Roero e Monferrato.

E’ stata presentata, giovedì 23 luglio, alle ore 11, al Castello di Guarene. Al tavolo dei relatori erano presenti l’Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, Antonella Parigi; il presidente dell’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero, Luigi Barbero; il sindaco della Città di Alba, Maurizio Marello; e la presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, Liliana Allena, che ha condotto il discorso di presentazione.

Con la folkloristica anteprima del Palio degli Asini in programma domenica 4 ottobre, si inaugurano due mesi di appuntamenti che metteranno in luce lo splendido territorio di Alba, delle Langhe e del Roero, da poco inserito nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità – Unesco.

L’85ª edizione sarà dedicata al cane da tartufo, una vera e propria istituzione locale, merito di un fiuto a dir poco eccezionale! Come sempre, grande spazio sarà riservato al Tartufo Bianco d’Alba all’interno del Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba e all’enogastronomia, in particolare attraverso i Foodies Moments presieduti da grandi chef piemontesi che esalteranno le eccellenze gastronomiche del territorio.

Da non perdere, infine, gli eventi folcloristici che fanno da cornice alla Fiera: le sfilate storiche in costume, dall’Investitura del Podestà fino al Borgo si Rievoca, le mostre, i convegni, gli eventi sportivi e quelli musicali…una Fiera tutta da scoprire.

,

Lascia un commento