>> 9° Moscato Rally: Fabio Carosso e Gilberto Calleri brindano alla vittoria

Per il secondo anno consecutivo Fabio Carosso con Gilberto Calleri sulla Peugeot 207 Super 2000 curata dal team Erreffe con i colori del Provincia Granda, conquista la vittoria nell’appuntamento promosso dalla 991 Racing e valido per il Challenge di zona.

La gara è stata un monologo di Massimo Marasso e Marco Canuto equipaggio della Eurospeed al via sulla Peugeot 207 del team Balbosca partito subito forte e capace di guadagnare nel breve volgere di due prove oltre dieci secondi dai suoi inseguitori principali Alessandro Bosca e Andrea Carosso. Un vantaggio che con l’andare del tempo pur assottigliandosi non sembrava dare grossi problemi al veloce driver di Neive.

L’inconveniente di Marasso ha dato ad Andrea Carosso e Gilberto Calleri il lascia passare per la vittoria assoluta in quanto l’ultima prova è stata annullata a causa dell’incendio della Peugeot 207 di Aldo Capra , senza conseguenza per l’equipaggio. Al secondo posto hanno chiuso Alessandro Bosca e Roberto Aresca al via sulla Renault Clio R3 con la quale sono stati costantemente i dominatori della classe e i coinquilini del podio assoluto.

In terza posizione concludono Massimo Marasso e Marco Canuto veloci e sfortunati protagonisti di questa gara. 4° posizione finale per il lombardo Marco Gianesini al via con Daniele Fomiatti su una Renault Clio Williams con la quale hanno dominato la classe delle Scadute omologazioni. Quinto posto e successo nel Produzione di Serie per Marco Strata e Danilo Roggerone equipaggio ligure al via su una Mitsubishi con la quale hanno preceduto in classifica Daniele e Umberto Griotti in gara su una Renault Clio R3 della Happy Racer.

Fabrizio Vola e Luca Culasso vincono la classe Super 1.6 a bordo di una Renault Clio dopo una bella sfida con Bobo Benazzo e Gianpaolo Francalanci anche loro al via con la vettura francese. Gli albesi Armando Defilippi e Elena Cestari concludono al nono posto una prestazione senza particolari acuti sulla Peugeot 207 Super 2000.

In decima posizione la Fiat Punto di Roberto Biancotto e Franco Piovano. Al via della gara cuneese anche tre equipaggi del Ford Junior Team di Abu Dhabi al via con le Fiesta in una gara test in vista della partecipazione al campionato del mondo Junior. Qui a Santo Stefano Belbo hanno dominato la classe R2B. Fra le vetture storiche vittoria per Edoardo Paganelli e Marco Calegari su una Alpine Renault A110.

Tutte le notizie sul sito www.991racing.it

, ,