>> Solidarietà con la Bolivia: raccolta fondi de Il Girotondo di Asti

Una bancarella nel centro di Asti per sostenere la realizzazione di una cisterna e un depuratore in Bolivia.

L’associazione Il Girotondo sarà presente nel centro di Asti, sabato 17, domenica 18, venerdì 23 e sabato 24 dicembre, con un bancarella allestita in corso Alfieri, all’angolo con via Della Valle. Servirà a sostenere un progetto per la realizzazione di una cisterna e un depuratore a San Salvador de Yapacanì, in Bolivia. Sarà proposta la raccolta fondi, ad offerta libera, in cambio di alcuni prodotti realizzati a mano sul territorio (candele, sali da bagno e piccoli oggetti d’artigianato), oltre a “regali riciclati” degli anni passati (libri, compact disc e oggettistica varia).
Presentandosi alla bancarella, sarà anche possibile associarsi a Il Girotondo: oltre alla tessera per l’anno 2012, sarà regalato anche un braccialetto in silicone.

L’associazione Il Girotondo da diversi anni è al lavoro per sostenere microprogetti nei paesi in via di sviluppo (in particolar modo Bolivia, Repubblica Democratica del Congo e Kenya), per sensibilizzare la realtà astigiana sulle realtà e problematiche dei paesi in via di sviluppo e per valorizzare un commercio più equo e solidale. Il Girotondo si occupa inoltre di promuovere i concetti di solidarietà, rispetto e condivisione, e di incentivare la conoscenza delle realtà dei
paesi in via di sviluppo, attraverso esperienze dirette.