“Paesaggi e oltre” teatro e musica nelle terre Unesco

“Il paesaggio si fa teatro. Il teatro diventa paesaggio.”
Lunedì 1 luglio, alle ore 18, al Castello di Costigliole d’Asti avrà luogo una conferenza stampa di presentazione di Paesaggi e oltre 2019, teatro e musica d’estate nelle terre dell’Unesco.

Saranno presenti l’assessore alla cultura Vittoria Poggio e il vice presidente Fabio Carosso della Regione Piemonte, il Presidente della Comunità Collinare, i Sindaci,  rappresentanti delle Istituzioni, la direzione artistica, giornalisti.

#paesaggieoltre2019 Anche questa estate viene rinnoviamo l’invito “ad avere nuovi occhi” e percorrere un nuovo, appassionante ed unico viaggio alla scoperta di questo sorprendente territorio: artistico, paesaggistico e storico. Tappe e mete culturali e turistiche a due passi da casa, passeggiate al pomeriggio tra le colline, serate sotto le stelle respirando uno spirito di curiosità, di meraviglia, di ricerca della bellezza.

Quest’anno spettacoli internazionali e anteprime assolute nelle varie tappe. PAESAGGI E OLTRE 2019Teatro e musica d’estate nelle terre dell’UNESCO promosso dalla Comunità delle Colline tra Langa e Monferrato realizzato nei  Comuni di Castagnole delle Lanze / Coazzolo / Costigliole d’Asti /  Montegrosso d’Asti direzione artistica, organizzativa e tecnicaTeatro degli Acerbi contributoRegione Piemonte, Fondazione CR Asti, Fondazione CRTsponsorBanca di Asti – Lions Club Costigliole d’AstipatrocinioAssociazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato
,

Lascia un commento