Confartigianato: bandite 3 borse di studio

La Confartigianato – Associazione Artigiani di Asti – ha bandito tre borse di studio intitolate alla memoria di Alessandrina Quadrello, moglie di Giovanni Nebiolo, già presidente dell’Associazione dalla sua fondazione fino al 1969, invece la Borsa di Studio per la laurea è a ricordo del collega Mario Cornacchia e del dirigente Franco Rovero.

Una borsa di studio del valore di € 250,00 è riservata agli studenti che conseguano la licenza di scuola secondaria di primo grado nell’anno scolastico 2019/2020; un’altra del valore di € 450,00 viene riservata agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e un’ultima del valore di € 500,00 viene riservata agli studenti che conseguono la laurea.

I partecipanti dovranno presentare le domande entro il 30 settembre 2019 prossimo alla Confartigianato – Associazione Artigiani in Piazza Cattedrale, 2 ad Asti allegando il certificato scolastico con i voti riportati nell’anno scolastico 2019/2020, la copia – in carta semplice – del certificato che comprovi l’iscrizione del genitore all’Albo delle Imprese Artigiane della Provincia di Asti e una copia, in carta semplice, dell’iscrizione all’Associazione Artigiani della Provincia di Asti. Ulteriori informazioni possono essere richieste al nostro Ufficio Amministrativo.

Lascia un commento