Le nuove aree protette dell’Astigiano

E’ stata approvata una legge regionale che istituisce nuove aree protette. Nell’Astigiano è prevista l’istituzione di 4 nuove riserve naturali e di altrettante zone naturali di salvaguardia di collegamento, nella piana del Tanaro in parziale sovrapposizione a esistenti siti della rete Natura 2000, da affidarsi all’Ente di gestione del parco Paleontologico astigiano che già gestisce i sitI comunitari coincidenti territorialmente e così denominate:

Riserva naturale degli Stagni di Belangero

Riserva naturale delle Rocche di Antignano

Riserva naturale del Rio Bragna

Riserva naturale del paludo e dei Rivi di Moasca

Inoltre è stata deliberata la rideterminazione dei confini della attuale Riserva naturale di Rocchetta Tanaro sulla base dei dati del nuovo Piano Forestale Aziendale.

Lascia un commento