La tradizionale Fiera dei Cubiot, il 2 dicembre

La tradizionale Fiera dei Cubiot di Santo Stefano Belbo avrà luogo domenica 2 dicembre 2018. Per tutto il giorno porterà nelle vie e piazze del Comune bancarelle, un mercatino tipico, antichi sapori, mostra delle macchine agricole, stand enogastronomici, caldarroste e vin brulé.

Alle ore 11, l’inaugurazione della Fiera con la Filarmonica Santostefanese e dalle 12 la Pro Loco di Santo Stefano Belbo distribuirà costine e ceci sotto l’Ala Coperta di Piazza Umberto I°. Inoltre, tra i banchi e per le vie, ci allietare la simpatica figura del Bacialè (colui che combina i matrimoni), il personaggio della tradizione langarola mediatore amoroso tra i giovani del territorio.

<Per la nostra Amministrazione l’attenzione alle nostre tradizioni è sempre stata una priorità – spiega il sindaco Luigi Genesio Icardi. L’identità di un territorio è sempre da ricercare nella storia di quella determinata zona ma soprattutto nella storia che viene fatta dalle persone. Le feste di paese, le ricorrenze, le figure mitiche come il Bacialè e in genere il folklore sono la carta d’identità di ogni piccola comunità. Tutelare e riproporre queste tradizioni significa rispolverale qualcosa che ci contraddistingue profondamente ma soprattutto, in un’epoca di grandi individualismi, cercare di stimolare quell’aggregazione e quel senso di appartenenza che, una volta molto forte, sentito e condiviso, oggi è invece sempre più sbiadito>.

La “Fiera dei Cubiot”  (ovvero Fiera delle coppiette)  è la ripresa di un’antica tradizionale fiera santostefanese che si svolgeva all’inizio di dicembre, più precisamente il giorno 6.

L’edizione 2018 della fiera vedrà anche quest’anno la presenza della pista di pattinaggio sul ghiaccio, allestita grazie al contributo delle Cantine Capetta e di Egea. Nuovamente installata dopo il successo degli anni scorsi verrà inaugurata alle 15 di sabato 24 novembre e sarà l’occasione per degustare il famoso Asti Secco Duchessa Lia delle Cantine Capetta.

La Fiera dei Cubiot è organizzata dal Comune di Santo Stefano Belbo in collaborazione con la Proloco Sanstefanese.

Lascia un commento