Denunciato per manomissione di contatore gas

I carabinieri di Mombercelli, nel corso di un controllo del domicilio astigiano di un pregiudicato 63enne, unitamente a tecnici di una società fornitrice di gas, hanno constato che il medesimo, che aveva già subito la sospensione della fornitura di gas per morosità, aveva fraudolentemente allacciato alla linea di distribuzione, manomettendo il contatore in modo tale che il consumo non venisse rilevato.

Il soggetto è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Asti.

Lascia un commento