6^ ed. “Rumori dal cortile” in via G.B. Giuliani: musica, vini, panini e birre artigianali, 28 luglio

A Canelli arriva la sesta edizione di “Rumori dal Cortile”, una serata ad ingresso libero che vuole essere una festa della musica.

La location è la stessa dalle origini, il cortile dell’ex scuola elementare in via G.B. Giuliani n. 29, e la ricetta non cambia: musica, i vini dell’Enoteca Regionale di Canelli e dell’Astesana, panini e sorprese del Ristorante Terre d’Oro e le birre artigianali del Birrificio Citabiunda del Bricco di Neive.

L’appuntamento clou della serata di venerdì 28 luglio sarà per le ore 23 con Edda, ex voce del gruppo di culto Ritmo Tribale negli anni ’90, sei album, il successo e, nel 1996, la crisi ed il ritiro. Per dodici anni non si hanno notizie di Edda. all’anagrafe Stefano Rampoldi.

Il suo ritorno alle scene avviene con passi leggeri ed oggi, al quarto album, ci troviamo di fronte ad uno dei più importanti nomi della musica italiana, non tanto per il successo o le canzoni “scaricate” quanto piuttosto per la sua enorme capacità di presentarsi vero e sincero.

Edda rappresenta la rinascita di un’anima imperfetta ed, oggi, rimane un outsider nel mondo del rock alternativo, un personaggio estremamente fuori dai canoni dello show business, sia umanamente che artisticamente, ma finchè sarà in grado di emozionare e sorprendere ci sarà da augurarsi che questo piccolo miracolo musicale possa continuare.

Ad aprire la serata, dalle ore 21, gli Xylema, giovanissimo gruppo locale che con un potente grunge-punk continua a vincere concorsi ed aprire gruppi come I Ministri, e i Twee, band torinese sul trampolino di lancio che impressiona per la sua divertente potenza.

Lascia un commento