>> Festa dell’Amicizia e della collaborazione italo-ungherese, in campo scolastico e sportivo

Da mercoledì 18 aprile, saranno in visita ad Asti delegazioni di diversi Paesi europei in occasione della Festa dell’Amicizia, promossa dalla Provincia – Ufficio Politiche Giovanili – in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale e gli istituti scolastici di Asti e provincia. La Provincia di Asti nel 2001 firmò un protocollo d’intesa con l’omologo ente locale di Szolnok (Ungheria) per collaborare in vari ambiti, soprattutto sportivi. Ebbe così inizio una collaborazione, grazie alla quale, in anni alterni, si ospitano reciprocamente le delegazioni dei due enti.

Quest’anno alcuni studenti ungheresi, polacchi, francesi e inglesi, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, saranno ospiti della Provincia e gareggeranno con gli astigiani selezionati nelle varie discipline sportive, che hanno preso parte ai Giochi Sportivi Studenteschi, promossi dall’Ufficio Scolastico Provinciale. Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 18 aprile, alle 14.30, quando avrà inizio la competizione sportiva, che si svolgerà presso presso la struttura sportiva di Via Gerbi, ad Asti, con la sfilata degli atleti provenienti da Francia, Inghilterra, Polonia, Ungheria per le vie del centro cittadino. A seguire, gli inni nazionali dei rispettivi Paesi e il saluto delle autorità con lo schieramento in campo dei concorrenti, le coreografie curate dalle delegazioni di Francia, Inghilterra e Italia, la partecipazione dell’Istituto Comprensivo di Castelnuovo Don Bosco e di allievi di vari istituti scolastici superiori.

Seguirà il calcio a cinque delle categorie allievi e cadetti, con rappresentanze di scuole italiane e inglesi (scuola media “Goltieri” e istituto superiore “Castigliano” di Asti). Giovedì 19 aprile il programma prevede al mattino presso la piscina comunale le gare di nuoto maschile e femminile  – Italia/Ungheria (Liceo Scientifico “Vercelli” di Asti) e di pallacanestro maschile – Italia/Polonia (Liceo Scientifico “Vercelli” di Asti).

Nel pomeriggio, campestre maschile e femminile – Italia/Ungheria (Liceo Scientifico “Vercelli” di Asti), pallavolo femminile Italia/Ungheria (Istituto “Monti” di Asti). Concluderanno l’evento le premiazioni degli atleti da parte delle autorità locali, previste per le 17,30. Parteciperanno alla manifestazione anche i ragazzi della redazione web tv (sito web www.spleenwebtv.it) e gli sbandieratori dell’Asta, che apriranno la sfilata di mercoledì. Per la prima volta ad Asti sarà ospite una delegazione di amministratori e funzionari di contee francesi e inglesi, mentre la delegazione polacca aveva già preso parte all’ultima competizione ad Asti.

,

Lascia un commento