>> Pulire le energie rinnovabili?

I pannelli fotovoltaici producono energia pulita ma hanno due limiti: basso rendimento e sporco.

Da pochi giorni sta funzionando la macchina di dimensioni più grandi che c’è in commercio in Italia per lavare i pannelli di impianti fotovoltaici nel sito vicino a Ravenna, terza centrale fotovoltaica per grandezza in Italia, gruppo Tozzi Holding.

Ideatore e costruttore del macchinario la ditta Equip Lavaggi Industriali di Vesime, su brevetto del titolare Giamello e dell’ing. Roberto Spataro, capo progetto.

La macchina, montata su un trattore, è un braccio meccanico dotato di spazzola di 4 m, adatta per campi fotovoltaici di grosse dimensioni.

Le problematiche per realizzarla sia per le dimensioni e lo sbraccio, per l’insieme di più settori, dal lavaggio, all’idraulica, alle applicazioni per macchine agricole, e la sofisticatezza dei controlli elettronici non hanno fatto perdere di vista la semplicità costruttiva e di comandi.

In attesa di sviluppi di questa macchina, e di diverse applicazioni anche sul piccolo, ci si pone il problema che anche ciò che genera energia pulita può essere ottimizzato, elettricamente e meccanicamente.

, , ,

Lascia un commento