>> Luca Mercalli ad Alba parla agli allievi di energie rinnovabili

E’ quanto Luca Mercalli, il noto metereologo torinese, di casa alla trasmissione televisiva ‘Che tempo che fa’, è andato a sostenere, mercoledì scorso, alla media Macrino di Alba da lui raggiunta con la sua auto elettrica. Profondamente convinto che il risparmio energetico cominci dalle scuole, ha insistito sui due motivi che dovrebbero spingere l’uomo a cercare nuove risorse e a rinunciare al petrolio: la salute (ai polmoni in particolare) e il rapido esaurimento del petrolio.

Ed ecco il discorso sulle energie rinnovabili: sole, acqua, vento. Il tutto conseguentemente al cambiamento di mentalità che si potrà avere con una  maggiore informazione e specializzandosi in lavori inerenti all’ecologia con lo studio di alcuni rami di architettura e di ingegneria. Stando sempre con i piedi per terra, ha poi concluso suggerendo ai ragazzi di vivere in armonia con l’ambiente, usare le biciclette al posto delle auto, ampliare la raccolta differenziata.

, , ,

Lascia un commento