>> Ecco gli astigiani over 100

Sarà piccola, sarà conosciuta soprattutto per le bollicine, ma la Provincia di Asti è anche una terra dove si vive bene e a lungo. Lo testimoniano concretamente i numerosi centenari (classe 1911) festeggiati nell’anno che sta finendo. Sono distribuiti sulle colline dal sud al nord dell’Astigiano, con netta prevalenza delle appartenenti al gentil sesso, i cittadini entrati serenamente nel secolo di vita.

L’anno è stato inaugurato da Ida Risso di Costigliole, seguita da Maria Ponti di Nizza Monferrato, come Cristina Amerio, Pierina Bosetti, Zita Prandi e Luigia Rizzolo, che festeggia l’augusto compleanno poco prima di Natale. Sei i centenari: Lorenzo Porcellana di Asti, Michele Barberis di San Damiano, Antonio Carlo Riscaldina di Piovà Massaia, Quinto Quaglia di Rocchetta Tanaro, Giulio Zappino e Alessandro Alasia di Montegrosso.

Un piccolo esercito di donne compone la schiera dei nuovi centenari: due a Castagnole Lanze, Iolanda Fassio e Amelia Finessi, otto ad Asti, Michelina Ferrero, Elisa Amalia Bobbio, Maria Luigia Capitolo, Alessandra Gianotti, Margherita Novelli, Maria Benazzi, Rosa Ferro e Antonia Romeo, due a Portacomaro, Giuseppina Viarengo e Ida Ravotto. Bice Curto è di Montegrosso, come il “collega” Zappino, mentre risiede nelle Terre dei Santi, a Castelnuovo Don Bosco, Andreina Bertina, quasi vicina di casa di Ottavia Graglia e di Pierina Fausone, entrambe abitanti a Passerano Marmorito e di Teresa Girardi e Secondina Poncini di Buttigliera d’Asti.

A Montiglio ha compiuto cento anni Maria Molino. E’ di Castagnole Monferrato Rosa Mortara, di Moransengo Angela Fasoglio. A Costigliole l’altra centenaria dell’anno è Teodolinda Manzino, a Cisterna Margherita Scapino, a Grana Maria Bertagna. A San Damiano, oltre a Barberis, l’altra centenaria è Lucia Franco. A Castello d’Annone ha festeggiato il secolo di vita Florinda Tessitore. E’ nata a Robella Pierina Corno, astigiana d’adozione Iolanda Bigatti, che compie il secolo il giorno di Natale. La centenaria di Montechiaro è Maria Gatta.

“Agli astigiani neo centenari – dichiara il presidente della Provincia Maria Teresa Armosino – le congratulazioni dell’amministrazione e l’augurio di trascorrere serenamente il Natale e di iniziare bene il nuovo anno”.

 

Lascia un commento