>> Castagnole Lanze: Puliamo il mondo con Legambiente

Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Castagnole delle Lanze ha aderito alla manifestazione nazionale promossa da Legambiente e denominata “Puliamo il Mondo“. La manifestazione, organizzata dall’assessore all’ambiente Guido Rosso con la collaborazione del collega di giunta Marco Cortese, si è svolta sabato 17 settembre ed ha visto, come di consueto, la partecipazione della Scuola Media “Carlo Vicari”: due classi di terza coinvolte, per un totale di  35 alunni accompagnati dalle insegnanti Angioletta Corsini e Lucia Grasso. Presente anche il gruppo alpini capitanati dal responsabile, Aldo Ferretti, che ha fatto da tutor ai ragazzi. A dar man forte i dipendenti comunali Antonio Moro, Ettore Bongiovanni, Gianluca Giberti e Vilma Rinaldi.

“Nei giorni precedenti – spiega Guido Rosso – abbiamo perlustrato il territorio comunale alla ricerca di rifiuti abbandonati. Grazie alla segnalazione del gruppo della protezione “Associazione Carabinieri in congedo” si è scoperto in un pioppeto della frazione Olmo una discarica abusiva in cui si trovavano diverse tipologie di rifiuti: ferro, finestre, elettrodomestici, damigiane, materassi, bottiglie di vetro, piatti e  reti metalliche. Ci sono volute due belle ore –continua Guido Rosso-  per ripulire il tutto. Notevole il materiale raccolto, provvisoriamente stoccato nel nostro ex ecocentro (chiuso da tempo) in attesa di essere differenziato e trasportato nell’area di raccolta di Costigliole d’Asti. La mattinata – conclude l’assessore all’ambiente- si è conclusa nel Parco della Rimembranza dove è stata offerta una colazione a base di nutella per i ragazzi, di pane e salame per i volontari adulti. Un ringraziamento di cuore agli alunni della scuola media che, con il loro entusiasmo, hanno vivacizzato la giornata”.

Lascia un commento