>> Mostra di menu del Piemonte dopo l’Unità d’Italia

Resterà aperta in tutti i pomeriggi di domenica di ottobre e novembre (15,30-17,30) la mostra di Menu del Piemonte dopo l’unità d’Italia e Cabarets pubblicitari, inaugurata domenica 17 ottobre al MusarMo di Mombercelli in occasione della riuscita, malgrado la pioggia ed il tempo grigio, Giornata del Tartufo del Monferrato.

Una mostra particolarmente interessante per la storia non soltanto enogastronomica ma anche socioeconomica del Piemonte dal 1860 agli anni precedenti la seconda guerra mondiale. In esposizione una sessantina di menu con un’affascinante grafica (con particolare riferimento a quelli di fine ‘800 ed inizio ‘900) e con liste cibarie ricche di curiosità e di particolari che rivelano sovente realtà di servizio poco note ed anche assai dissimili non solo da quelle dei giorni nostri ma anche dalle “leggende” di cucina che l’improvvisazione di anni recenti ha sovente spacciato per tradizioni secolari.

La mostra, realizzata dai responsabili di MusarMo in collaborazione con il Comune, ha utilizzato un’attenta selezione di menu del grande patrimonio collezionato negli anni da Domenico Musci, scultore e pittore torinese, appassionato raccoglitore di testimonianze di vita quotidiana in Piemonte negli ultimi centocinquant’anni e autore egli stesso di numerosi menu d’autore. Curiosa anche la rassegna dei cabarets pubblicitari in cui compaiono marchi e prodotti ancora oggi sul mercato ma anche di aziende famosissime un tempo ed ormai scomparse.

Info: Comune di Mombercelli, 0141.959610.

Lascia un commento